Topiramato e perdita di peso

Topiramato è un anticonvulsivante usato per trattare alcuni tipi di convulsioni nei soggetti con epilessia e sindrome di Lennox-Gastaut. Può anche essere prescritto per prevenire le emicranie e per gestire una dipendenza da alcool. Purtroppo, la perdita di peso, insieme ad altri problemi gastrointestinali, è un effetto collaterale del farmaco.

Perdita di peso

Topiramato ha una lunga lista di effetti collaterali legati al sistema digestivo, tra cui gonfiore della lingua, cambiamento nel gusto del cibo, aumento della saliva, crescita della gomma, secchezza della bocca, difficoltà di deglutizione, gas, diarrea, bruciori di stomaco e costipazione. Gli effetti collaterali più gravi includono la perdita di appetito, nausea, dolore allo stomaco e vomito. Non sorprende che alcuni individui sperimentino perdita di peso mentre prendono topiramato.

Istruzioni dietetiche

Parlare con il tuo medico di cambiare la vostra dieta se ti ritrovi a perdere peso. Dovresti evitare diete ad alto contenuto di grassi e basse carboidrati come Atkins e la dieta ketogenica durante il trattamento con topiramato, secondo il sito MedlinePlus.

Prescritto per perdita di peso

Un farmaco chiamato qsymia è una combinazione di topiramato e fentermina. A volte Qsymia è prescritto, insieme alla dieta ed all’esercizio fisico, per curare l’obesità e promuovere la perdita di peso.