Qual è il livello più elevato per i livelli di colesterolo?

Il colesterolo totale del sangue non è una misura di un singolo valore. Il numero, da solo, è un quadro incompleto del tuo rischio complessivo di malattie cardiache e di altre complicazioni. C’è un colesterolo “buono” e un “cattivo” colesterolo, e se il tuo totale è alto, può significare che hai livelli superiori alla media del buon colesterolo. Trigliceridi, un altro grasso nel sangue, indicano anche un possibile aumento del rischio di malattie cardiache, quindi un’analisi accurata del livello di rischio globale può essere determinata solo da un profilo lipoproteinico che tiene conto di tutti questi tre elementi.

Storia

Nel 1913, i conigli alimentarono una dieta ad alto contenuto di colesterolo mostravano un’aumentata incidenza di aterosclerosi, portando i ricercatori a collegare il colesterolo alle malattie cardiache. Lo studio è stato criticato per l’uso di animali che hanno mangiato una dieta prevalentemente vegetariana che non conteneva colesterolo, quindi non era chiaro se il colesterolo era colpevole o l’aumento delle lesioni era dovuto a un cambiamento dietetico che i conigli erano mal disposti a gestire. Il test non è stato in grado di determinare le letture di colesterolo più elevate per le quali non esistevano effetti negativi.

Controversia

Ulteriori studi che hanno coinvolto cani e gatti non hanno dimostrato alcun legame tra il colesterolo e le lesioni aterosclerotiche, ma i cani e i gatti metabolizzano il colesterolo in acidi biliari facilmente eliminabili, quindi il campione di studio è ancora imperfetto. La teoria ha finalmente guadagnato la trazione quando i risultati del test di coniglio sono stati riprodotti nei ratti e alcuni nell’istituto medico si sono spostati verso gli avvertimenti che il colesterolo alto ha portato ad un aumento del rischio di malattie cardiache. Fu solo nel 1969 che l’American Heart Association proclamasse che gli individui con un alto livello di colesterolo dovrebbero essere trattati medici e, in tal modo, diminuiranno gli incidenti di attacchi cardiaci acuti. Sono stati criticamente criticati da cardiologi che affermano che non esistono legami dimostrabili e che pubblicavano tali opinioni contrarie in riviste mediche negli anni ’70. Gli Istituti Nazionali di Salute hanno deciso di determinare una volta per tutte se esistesse un collegamento, e nel 1984 ha dato i risultati dei suoi dieci anni di prove a doppio cieco in una dichiarazione di consenso, dichiarando con forza che l’alto livello di colesterolo nel sangue ha portato ad un aumento Rischio di malattie cardiache.

metodi

Il test del colesterolo comporta l’estrazione del sangue dal paziente e sottopone questo sangue ad un’analisi per il colesterolo totale o per un profilo lipidico. I profili clinici sono determinati separando i lipidi dal resto del sangue mediante una centrifuga o uno strumento che passa il sangue e la sottopone a forza centrifuga. Sono disponibili ampiamente disponibili kit di test per la casa e alcuni sono in grado di separare i numeri buoni, o HDL e cattivi o LDL. I pazienti, sia test a casa che con un medico, dovrebbero digiunare per circa 12 ore prima di prendere un test di colesterolo. Anche i test clinici possono portare a una variabilità drammatica, pertanto dovresti controllare più volte i livelli durante un periodo di un anno. In pratica, non esiste il numero di colesterolo più elevato realizzabile su test standard. Ci sono, tuttavia, scale che si fermano a diversi livelli al di sopra del valore “alto” di 240 mg / dL, o milligrammi per decilitro. Spesso, 350 è la più alta lettura del colesterolo totale su tali test.

letture

Un livello di colesterolo totale inferiore a 200 mg / dL è considerato auspicabile dall’American Heart Association. Le letture tra 200 e 239 sono considerate confine, mentre le letture superiori a 240 sono considerate elevate. Alcuni individui portano un tratto genetico che li predispone ad elevati livelli di colesterolo, indipendentemente dalla dieta. La condizione, nota come ipercolesterolemia familiare, produce le letture più alte del colesterolo. Alcuni pazienti che ereditano il gene causato da entrambi i genitori possono registrare livelli totali di colesterolo fino a 1000 mg / dL. I pazienti con letture che spesso muoiono nei loro 20 anni, secondo CNN Health.

Avvertenze

L’American Heart Association avverte le persone con un colesterolo totale superiore a 240 mg / dL o LDL superiore a 160 mg / dL, a rischio di malattie cardiache e ictus senza intervento dietetico o farmacologico. È possibile ridurre i livelli di colesterolo solo con la terapia dietetica, ma farmaci come il Lipitor sono spesso prescritti in combinazione con le raccomandazioni sulla dieta.