I migliori integratori per una crescita più rapida dei capelli

Quello che si mangia non solo influenza il tuo corpo all’interno, ma anche l’esterno, che include la salute dei capelli. Alcune prove suggeriscono che alcuni integratori possono contribuire a migliorare la crescita dei capelli, inclusa L-lisina, proteine ​​marine e vitamina B-6 e cisteina. Tuttavia, se vuoi sani e pieni capelli, dovrai iniziare con una dieta nutriente ed equilibrata. Consultare il medico prima di aggiungere qualsiasi integratore alimentare alla vostra routine.

L-lisina

Un articolo del 2002 pubblicato in Dermatologia clinica e sperimentale riferisce che l’integrazione con la lisina dell’amminoacido può aiutare a prevenire l’eccessivo spargimento dei capelli. La lisina è un aminoacido essenziale, il che significa che è necessario ottenere dal cibo che si mangia per soddisfare le vostre esigenze. Tuttavia, la maggior parte delle persone, ad eccezione di atleti e vegani, non ha problemi ad ottenere abbastanza dalla loro dieta, secondo l’Università di Maryland Medical Center. Il medico può aiutarti a determinare se si potrebbe trarre beneficio dalla supplementazione della lisina per i capelli sani e la dose appropriata. Per assicurarsi di soddisfare le vostre esigenze per i capelli sani, includere legumi, carni rosse, pollame, uova, pesci, noci e alimenti di soia nella vostra dieta.

Integratori di proteine ​​marine

Uno studio del 2015 pubblicato in Dermatology and Research ha studiato gli effetti di un integratore proteico marino con una miscela proprietaria di polvere di squalo e di mollusco sulla crescita dei capelli in un gruppo di donne con peli diradamento. Lo studio ha scoperto che il supplemento non solo ha migliorato la crescita dei capelli, ma ha anche impedito la perdita dei capelli. L’integratore utilizzato nello studio conteneva anche la coda di cavallo, che è una fonte di silice, Malpighia glabra, una fonte di vitamina C, biotina e zinco, che possono avere avuto un impatto sulla crescita dei capelli. E ‘impossibile sapere quanti benefici provenivano dalla proteina.

La vitamina B-6 e la cisteina

La vitamina B-6 è essenziale per la salute della pelle e può contribuire a promuovere la crescita dei capelli, mentre la cisteina, anche un aminoacido, è una componente importante dei tuoi capelli. Uno studio del 2013 pubblicato negli Archives of Dermatological Research ha studiato gli effetti di un supplemento di vitamina B-6 e cisteina sulla perdita dei capelli indotta dalla chemioterapia nei topi. Lo studio ha scoperto che questa combinazione ha aiutato a prevenire la perdita di capelli nei topi. Uno studio precedente del 2001 pubblicato in Wiadomosci Lekarskie ha anche mostrato un miglioramento della crescita dei capelli nelle donne integrate con iniezioni di vitamina B-6.

Avviso sui supplementi

Mentre ci sono prove che alcuni integratori possono contribuire a migliorare la crescita dei capelli, gli autori dell’articolo pubblicato nel 2001 in Dermatologia clinica e sperimentale riportano che gli integratori non possono essere sempre il modo migliore per andare, soprattutto se non c’è una carenza nutrizionale. Gli autori avvertono che l’integrazione può infatti aumentare la perdita dei capelli. I nutrienti trovati negli alimenti, come proteine, grassi essenziali, vitamine e minerali, possono essere più utili per aiutare a migliorare la crescita dei capelli rispetto ad un integratore alimentare.